Inter-Juventus, Orsato preoccupato: teme per l’incolumità della sua famiglia

Daniele Orsato, alla vigilia del match tra Inter e Juventus, non si sarebbe mai immaginato di essere travolto da aspre polemiche. Il fischietto di Schio è stato criticato per la sua direzione di gara nel derby d’Italia dato che ha perso la partita di mano dopo l’espulsione di Matias Vecino, decisa grazia all’ausilio del Var. In questi giorni si è scritto e detto di tutto sull’operato del 42enne di Montecchio Maggiore.Sui social network, spesso valvola di sfogo, cattiverie e follia tanti utenti hanno insultato Orsato che ora teme per la sua incolumità e per quella della sua famiglia. Lui non parla ma sua moglie al Corriere del Veneto ha rilasciato qualche preoccupata e significativa dichiarazione: “I miei figli sono agitati, non voglio si preoccupino. Io non parlo, chiami la Federazione. Abbiamo paura? Non lo vedete come siamo messi?”. Sempre secondo quanto riporta il Corriere del Veneto l’abitazione del direttore di gara è stata messa sotto osservazione dai Carabinieri che controllano che non ci siano strani movimenti e malitenzionati che vogliano far del male a Orsato e alla sua famiglia.