INDIA: devastato il Kerala, il numero delle vittime sale a 324

Situazione sempre più grave nello Stato del Kerala nel sud-ovest dell’India: sarebbero ben 324 i morti accertarti, oltre 150mila gli sfollati. Il governo indiano ha ormai schierato tutte le forze armate del Paese per le disperate operazioni di soccorso, dall’esercito, alla marina fino all’aeronautica.

Ben 10 mila chilometri di strade sarebbero infatti distrutte o comunque danneggiate, ferrovie e metropolitane completamente allagate, mettendo così in ginocchio lo Stato. Secondo i primi dati pluviometrici, gli accumuli di pioggia caduta in queste zone superano ormai i 2.000 millimetri.

© 3B Meteo