Possagno e Cavaso. Anziane pronte a disertare le celebrazioni domenicali «Staremo a casa». Il don: «Mancano le vocazioni, riorganizzazione necessaria»