Il miglior alleato di Salvini si chiama Macron

Macron Salvini Linkiesta

Il presidente francese si candida a paladino dell’Europa aperta e solidale contro Salvini e Orban. Peccato che contro il nazionalismo e la xenofobia abbia ben poco da insegnare. E che il suo europeismo si sia rivelato totalmente di facciata