Treviso. Il giudice Angelo Mascolo si rimette la toga e rinuncia alla candidatura, annunciata appena qualche giorno fa, con il movimento “Noi con l’Italia”