Governo, c’è l’accordo tra M5s e Lega

Il patto è stato fatto. Raggiunto l’accordo tra M5s e Lega. Ad annunciaro è stato il capogruppo della Lega, Giancarlo Giorgetti. Dopo una giornata fitta di trattative e di voci che si rincorrevano sulla squadra dei ministri, dopo un incontro fiume tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio arriva l’annuncio dei due leader: “Ci sono le condizioni per un governo politico, per un esecutivo M5s-Lega”.Insomma Salvini e Di Maio avrebbero trovato la quadra per far nascere il governo gialloverde con il nome di Conte a palazzo Chigi. Di fatto nel nuovo schema dell’esecutivo il professor Paolo Savona dovrebbe andare agli Affari Europei, mentre Giovanni Tria dovrebbe andare in via XX Settembre per la poltrona di ministro dell’Economia. Agli Esteri di fatto dovrebbe andare invece Trenta. Nel governo non ci sarà Fratelli d’Italia che però ha annunciato la sua astensione per il voto di fiducia.