15.03
Il leader dei socialdemocratici tedeschi, Martin Schulz, ha ufficializzato la sua rinuncia alla carica di ministro degli Esteri nel prossimo governo di larga coalizione con la Cdu di Angela Merkel.
Schulz ha motivato la decisione dopo la dura reazione all’ipotesi da parte di larga parte della base del partito.