Elette in Parlamento con la Lega, rimarranno alla guida di Sernaglia e Cison. Hanno chiesto la collaborazione di personale e colleghi per dirigere le giunte