Foibe,Mattarella: rischi da odio etnico

12.09
Nel messaggio inviato in occasione della Giornata del Ricordo per le vittime delle Foibe, il presidente Mattarella sottolinea come alcune pagine di storia ci ammoniscano “sui “gravissimi rischi del nazionalismo estremo, dell’odio etnico,della violenza ideologica eretta a sistema”.
Sottolineando “le violenze”patite dagli esuli giuliani,istriani,fiumani e dalmati”, Mattarella ricorda che “l’UE è nata per contrapporre ai nazionalismi del Novecento una prospettiva di pace e crescita nella democrazia e libertà”.