Eurostat, da banche venete impatto deficit 4,7 mld

CASTELFRANCO/MONTEBELLUNA – Il salvataggio delle banche venete pesa sia sul deficit sia sul debito italiano. Secondo il ‘verdetto’ arrivato da Eurostat (atteso dall’Istat per ricalcolare domani i valori delle due grandezze rispetto al Pil 2017), l’impatto sul deficit delle operazioni Veneto Banca e Popolare di Vicenza è stato di 4,7 miliardi sul deficit.

(c) La Voce di Treviso è un progetto di TermoPix Testata telematica
non soggetta all’obbligo di registrazione (art. 3-bis L. 16 luglio 2012, 103
in materia di semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni.
Contatti: [email protected] - Piazza Trentin (TV).

.

.

.

.