Europa League, l’Atletico Madrid pareggia 1-1 in casa dell’Arsenal

Dopo le due serate di Champions, oggi è stato il turno dell’Europa League con le due semifinali d’andata. L’Arsenal di Arsene Wenger non riesce a battere il favorito Atletico Madrid di Simeone nonostante abbia giocato per oltre 80 minuti in superiorità numerica per l’espulsione dell’ex Sassuolo Vrsaljko. I gol portano la firma di Alexandre Lacazette, su assist di Wilshere per i Gunners, mentre per i colchoneros ci ha pensato il solito Griezmann a otto minuti dalla fine.Al ritorno al Wanda Metropolitano l’Atletico Madrid potrà gestire il notevole vantaggio di giocare in casa ma soprattutto potrà difendere il gol segnato in trasferta. Nell’altra semifinale, invece, il Marsiglia dell’ex allenatore della Roma Rudi Garcia ha mandato ko per 2-0 il Salisburgo di Rose, giustiziere della Lazio di Inzaghi nei quarti di finale. I gol della vittoria portano la firma di Thauvin e N’Jie, entrambi su assist del capitano Payet. Giovedì prossimo gli austriaci tenteranno di raggiungere una finale di Europa League che sarebbre storica. La finale di Europa League si disputerà il prossimo 16 maggio a Lione: mancano solo 90′ minuti, più eventuali supplementari e rigori, per stabilire le due finaliste