ROVIGO – Esasperato dalla lunga attesa per le terapie di cui aveva bisogno un familiare, se l’è presa prima a parole e successivamente anche con le mani, strattonandola, con…