Eruzione Kilauea – USGS avverte ‘ Non arrostite i marshmallows sulla lava del vulcano’

Sembra incredibile ma è vero, l’organo di sorveglianza geologica  statunitense USGS ha dovuto prendere una posizione ufficiale riguardante i marshmellows, quelle caramelle soffici che tutti conosciamo molto bene e che gli americani hanno l’abitudine di abbrustolire prima di mangiare. Solitamente si usa una brace, un fuoco o in mancanza di questi  un cannello di quelli utilizzati per la creme brulèe ma ad alcuni abitanti delle Hawaai era venuto in mente di farlo sulla lava del Kilauea.

A dire il vero non è stata l’eruzione attuale a stimolare l’idea, già 3 anni fa un tale molto noto in rete col nome di Daredevil, munito di una lunga bacchetta aveva provato a dare un tocco di classe particolare alla famosa caramella sporgendola sulla bocca del Kilauea e a suo dire il risultato era stato eccezionale. Poi il video diventato virale aveva invogliato altre persone a tentare l’esperimento in varie altre parti del mondo con vulcani attivi. L’insano esperimento sarebbe continuato da parte degli incauti  gourmet se qualcuno in questi giorni non avesse chiesto all’USGS in un tweet, se la pratica fosse salutare oppure no.

La risposta è stata secca, assolutamente no! Non è salutare arrostire marshmellows sulla lava del vulcano. Per almeno tre buoni motivi, il primo è che è pericolosissimo avvicinarsi alla lava, la sua temperatura si aggira attorno ai 2000° e anche se distanti può provocare ustioni. Il secondo motivo è che dalla lava fuoriescono continuamente gas tossici come l’anidride solforosa SO2 o l’idrogeno solforato H2S, entrambi andrebbero a fissarsi nella crosta del marsmellows rendendolo oltre che disgustoso anche velenoso. Il terzo motivo è che l’acido solforico emesso dal vulcano può produrre una reazione molto particolare con lo zucchero rendendolo cancerogeno. Speriamo che questo avviso ufficiale venga ascoltato.

© 3B Meteo