Treviso. Il caso trevigiano nel colloquio del capo dello Stato con gli studenti al Quirinale Arriva il plauso dei presidi: «La nostra scuola non può essere abbandonata»