15.50
Ventinove donne sono state arrestate a Teheran per essersi mostrate in pubblico con il capo scoperto, senza il velo imposto dal codice d’abbigliamento in vigore dalla rivoluzione islamica del 1979.
“Turbavano l’ordine sociale”, si legge nel comunicato della Polizia. Negli ultimi giorni sui social network vengono diffuse foto di ragazze e donne che si mostrano a capo scoperto nelle strade e con il velo legato a un bastone. Una campagna soprannominata del “mercoledì bianco”, come il colore dei veli.