21.45
A due anni dalla maturità solo un diplomato su 3 (34,3%) svolge un lavoro coerente col titolo di studio, la metà dei diplomati deve accontentarsi di un impiego qualsiasi. Lo rileva la Fondazione Agnelli nel rapporto sugli Istituti Tecnici e Professionali.
Su 100 diplomati si sono iscritti all’ Università solo 30.Gli altri hanno preferito entrare nel mondo del lavoro, ma solo il 28% ha lavorato per oltre 6 mesi nei 2 anni post-diploma, il 14,7% ha fatto lavori saltuari, il 27,4% non ha fatto nulla.