PEDEROBBA – “Organizzare un incontro aperto alla cittadinanza su una procedura di Valutazione di impatto ambientale alle 10 di mattina di un giorno feriale e senza pubblicizzarlo come previsto invece dalla legge, è un modo singolare di far rispettare la normativa regionale e comunitaria su informazione e partecipazione”.