Cison . Sergio Papa, il trentacinquenne di Refrontolo accusato del duplice omicidio dei coniugi Nicolasi lo scorso primo marzo, resta in carcere a Santa Bona.