L’europarlamentare trevigiano abbandona il gruppo e passa ai “non iscritti”