21.16
Dopo quattro anni di detenzione cautelare (due in carcere, poi ai domiciliati), torna in libertà Nicola Cosentino, ex sottosegretario all’Economia del governo Berlusconi ed ex coordinatore regionale del Pdl in Campania.
La decisione è stata presa dalla sesta sezione penale della Corte d’Appello di Napoli che ha accolto l’istanza della difesa di Cosentino. Nei suoi confronti c’erano state 4 condanne in due anni, nessuna definitiva. Era stata inflitta anche una pena di 9 anni per concorso esterno in associazione camorristica.