Clima più invernale ma con tempo in miglioramento, nuova perturbazione venerdì

Domani, Mercoledì 28 NovembreNord: Bel tempo prevalente salvo nebbie nella prima parte del mattino sulle zone di pianura centro orientali e velature sparse in giornata. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 15.Centro: Ultimi addensamenti sull’Abruzzo con nevicate deboli in esaurimento dai 700m, in prevalenza soleggiato altrove. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 12.Sud: Ancora instabile su Molise, Puglia e basso Tirreno con piogge e nevicate dai 900-1300m. Soleggiato altrove. Temperature in lieve calo, massime tra 10 e 15.Dopodomani, Giovedì 29 NovembreNord: Bel tempo prevalente salvo foschie e locali nebbie in pianura al mattino, dal pomeriggio velature e stratificazioni in arrivo da ovest. Temperature in lieve calo, massime tra 7 e 10.Centro: Bel tempo su Sardegna e regioni tirreniche, nubi sparse su dorsale orientale e lungo l’Adriatico ma senza fenomeni. Temperature stazionarie, massime tra 9 e 12.Sud: Ultimi addensamenti e sporadici fenomeni su Calabria e nord Sicilia in assorbimento, buono sulle altre zone. Temperature stabili, massime tra 11 e 16.Fra 3 giorni, Venerdì 30 NovembreNord: Nuvoloso al Nordovest con deboli piogge in Liguria e nevicate fino a bassa quota in Piemonte. Nubi sparse altrove con scarsi fenomeni. Temperature in ulteriore calo, massime tra 3 e 7.Centro: Nubi in aumento su Sardegna e tirreniche con qualche debole pioggia serale, in prevalenza poco nuvoloso altrove. Temperature stazionarie, massime tra 9 e 13.Sud: Bel tempo in giornata, verso sera nubi in aumento su Sicilia e Campania con qualche pioggia in nottata. Temperature in lieve aumento, massime tra 12 e 17.© 3B Meteo