Questa di oggi è una giornata storica per l’Italia e per Matteo Trentin che ha vinto l’oro agli Europei di Glasgow, in Scozia. Il ciclista 29enne di Borgo Valsugana, infatti, si è messo alle spalle l’olandese Van der Poel e il belga Van Aert, beffati alla fine da uno sprint incredibile dell’azzurro. La giornata e la gara, lunga 230 chilometri, è stata pesantemente condizionata dalla pioggia ma alla fine Trentin è riuscito a vincere il campionato Europeo.Il numero uno della nazionale italiana Davide Cassani al termine della gara ha commentato così il trionfo di Trentin dando il merito a tutti: “I ragazzi sono stati fantastici, mi hanno emozionato”. Trentin, invece, ha commentato la sua grandissima vittoria finale: “E” incredibile, dopo tutto quello che ho passato. Come Nazionale ci siamo comportati in maniera perfetta. Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicini, niente era andato dritto in questi 8 mesi. Non voglio dimenticare nessuno, è una grandissima giornata. Ci eravamo parlati con Cimolai, doveva attaccare per portare i migliori allo scoperto. La caduta nel finale ci ha semplificato le cose. E” stata una Italia spettacolare”.