La conferenza dei servizi in Provincia dà il via libera al progetto ma impone controlli rigorosi sulle emissioni dei camini