Camusso: al bando chi diffonde l’odio

17.59
“Le organizzazioni neofasciste, razziste e xenofobe diffondono odio con la stessa logica con cui 80 anni fa furono diffuse le leggi razziali”, ha detto il segretario Cgil Camusso sul palco della manifestazione del 25 aprile a Milano.
“In Italia e in Europa la ricomparsa di muri e filo spinato contro chi fugge da guerre e persecuzioni è segno che senza i valori della Resistenza torna “la banalità del male”,ha continuato.Le organizzazioni neofasciste e neonaziste,aggiunge,”devono essere sciolte a difesa della nostra democrazia”