Borsa, il crollo mondiale e la grande paura. L’anonimo “operatore anziano”: “Superbolla, cosa sta per succedere”

L’effetto panico a Piazza Affari non finirà tanto presto. Il tracollo di Wall Street, che ha chiuso lunedì sera a -4,6%, è epocale: in termini percentuali è il peggiore dall’agosto 2011, in termini di punti persi (1.175,21), è addirittura il peggiore calo della storia. Un lunedì nero diventato uno t

(c) La Voce di Treviso è un progetto di TermoPix Testata telematica
non soggetta all’obbligo di registrazione (art. 3-bis L. 16 luglio 2012, 103
in materia di semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni.
Contatti: [email protected] - Piazza Trentin (TV).

.

.

.

.