Belgio, pm chiede 20 anni per Abdeslam

16.
Venti anni di reclusione, il massimo della pena, con la privazione dei diritti civili e politici per Salah Abdeslam e il suo complice Sofine Ayari.
E’ la richiesta avanzata dalla procuratrice federale belga durante la requisitoria al processo contro l’autore degli attentati a Parigi a novembre 2015 in cui morirono 130 persone e degli attacchi a Bruxelles e Zavantem.
Il magistrato ha chiesto anche una pena di sicurezza, di due terzi in più in virtù della nuova legge antiterrorismo.