Alessandra Mussolini non usa giri di parole. La neo-leghista adesso attacca l’ex presidente della Camera, Laura Boldrini che ieri si è recata al porto di Catania visitando la i migranti a bordo della nave Diciotti. Ospite a L’Aria che Tira, la Mussolini ha messo nel mirino la parlamentare di Leu: “Vattene a Genova non a Catania. Lasciamola sulla nave ed imbarchiamola per la Libia”.Una frase durissima che ha scatenato il dibattito in studio. Anche Di Maio ha attaccato la parlamentare di Leu per la scelta di “sfilare” al porto: “Oggi che vadano a fare le sfilate sul porto di Catania quelli che hanno fatto diventare il tema dell”immigrazione un bubbone, mi sembra ridicolo. Quelle persone non dovrebbero fare la lezioncina a noi. Sono io che ho scoperto che Renzi è andato in Europa ad aprire i porti per ottenere in cambio i fondi per gli 80 euro. Fanno la passerella a Catania ma non si sono visti ai funerali di Stato a Genova e mi riferisco a esponenti dell”opposizione”. Una posizione quella di Di Maio che ha molti punti in comune con quella espressa dalla Boldrini. Insomma quella sua visita a Catania ha di fatto esposto la Boldrini a feroci critiche. Lei ha risposto per il momento solo a Di Maio: “Vergonati, sei patetico”. Risponderà anche alla Mussolini?