Una brutta, bruttissima campagna elettorale. Il giudizio di Alessandra Ghisleri su quello che stiamo assistendo sui social, la “piazza virtuale” della politica italiana (e forse l’unica, visto che quelle reali sono prede dei violenti e quelle della tv sono prive di faccia a faccia tra i leader), è s