Abusi e ipnosi su minore,arresto 48enne

18.20
Un 48enne è stato arrestato dalla polizia di Brindisi per violenza sessuale aggravata su minore, minaccia e violenza privata. All’epoca dei fatti l’uomo era membro di un’associazione sportiva di Mesagne. L’ordinanza di arresto gli è stata notificata in carcere, dove già si trova per fatti analoghi.
Secondo l’accusa, avrebbe preteso dalla giovane atti di autolesionismo,come tagli sul corpo,bruciature sulla schiena, sui polsi e sulle gambe,oltre a indurla a tentare il suicidio e a sottoporsi a sedute di ipnosi.