San Fior di Sotto, distrutte gabbie artigianali e macchinari: ventimila euro di danni, uccelli in salvo