22.07
C’è un uomo in stato di fermo per l’omicidio di Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa e fatta pezzi, il cui cadavere smembrato è stato rinvenuto in due valigie lungo la strada fra Casette Verdini e Pollenza,in provincia di Macerata.
Si tratta di un nigeriano,già noto alle forze di polizia. E’ stato a lungo interrogato in caserma e successivamente accompagnato dai carabinieri in un condominio a Macerata. Sembra che l’uomo avesse le manette ai polsi.